Il Nocenzio in Verticale. Con Corrado Dottori

Per un vignaiolo mettere mano alla propria memoria storica è sempre difficile, le bottiglie si mettono via anno dopo anno, ma non sono mai abbastanza. Una sera intorno ad un tavolo, sapendo della nostra passione per il Nocenzio, Corrado butta lì l’idea di una verticale arrivando fino alla 2004. Corrado e Valeria sono persone speciali, sanno dell’importanza della condivisione e non ci pensano due volte a mettere in gioco le loro meraviglie. Ben 5 annate, un percorso a ritroso nella stupenda Cupramontana dei rossi: 2018-2017-2011-2006-2004. Noi prepareremo dei piatti che stiano lì ad accompagnare i vini, senza disturbare troppo, senza essere invadenti. Corrado e Valeria ci guideranno in questo percorso nella maniera che è tipica delle serate al Gallo Rosso, nella più assoluta convivialità.
Corrado non ha bisogno di presentazioni, è senza dubbio uno dei vignaioli più illuminati degli ultimi vent’anni. Punto di riferimento per tanti suoi colleghi e portabandiera di quel movimento del vino naturale che è cresciuto in maniera esponenziale, si occupa di agricoltura con la consapevolezza che fare vino è un atto sociale e politico. Corrado è anche un appassionato di musica, è uno springsteeniano, ma per il vino, lui è stato seminale quanto un disco dei Velvet Underground, dei Sonics o degli MC5.

Il MENU
Pollo fritto con panura ai capperi
Maiale bollito con fave e mentuccia
Ravioli di pecora in porchetta
Oca di primavera
Il latte in forma….stagionato.

I VINI
Nocenzio 2018/2017/2011/2006/2004

Costo della serata 50 euro

Siamo chiusi dal 4 al 12 ottobre. 
Riapriamo venerdì 13.